Paolo Gualdi - © 2014  - All of the content is copyrighted  - Unauthorized use is prohibited  - webmaster:  info@paologualdi.com  -  sito contenente immagini di nudo artistico
all'anagrafe :  Gualdi Paolo, nato a Milano nel lontanissimo marzo del 1946............. ed ancora vivo in questa caotica città.
      Per 25 anni ho praticato una attività sportiva  ma non vi tedierò con quale, prestazioni e risultati anche se in quel settore agonistico ho realizzato il massimo consentito... purtroppo il rischio di infortunio ha inciso sul mio abbandono, un incidente avrebbe precluso la possibilità di continuare con la mia normale artigianale attività lavorativa che è   poi quella che mi consentiva, oltre al vivere, anche di concedermi qualche hobby. Non sono mai stato tipo da starmene con le mani in mano quindi smessa l'attività mi sono guardato intorno e sono rimasto attratto dalle possibilità della fotografia digitale. Nella mia vita ho sempre avuto la convinzione di essere un pessimo fotografo e da metodico perfezionista quale sono temevo sempre, portando la pellicola a sviluppare, di avere forti delusioni alla vista dei risultati. La possibilità datami dal digitale di osservare immediatamente le brutture degli scatti e quindi correggerne subito gli errori hanno rinverdito in me la passione fotografica e mi ci sono buttato a capofitto, ovviamente sempre come totale autodidatta, cosa che è stata sempre prerogativa di ogni mio interesse.           Avrete notato che la mia attrezzatura fotografica è massima ......vi garantisco che non è, come molti pensano, per sbruffoneria ma più semplicemente per fare severa autocritica e non addurre scuse ..... con tutto quell'armamentario se una foto viene male è ovviamente solo per colpa mia ... !!     Il dilemma del cosa fotografare  non è durato a lungo...  sono sempre stato attratto dal fascino femminile e quindi facile ed ovvia è stata la scelta : "IL NUDO" ma sempre alla ricerca della non volgarità.     Una scelta difficile per un fotografo amatoriale che si ritrova a combattere con la diffidenza della donna che sempre è portata, forse in molti casi anche giustamente, a pensare che sotto sotto, dietro alla proposta di un set di posa ci sia richiesta di ben altro. Grazie ad una amica, affermata pittrice,  che compreso il problema si è data da fare per trovarmi delle modelle per pittori ho iniziato a scattare con tanta voglia, tante idee ma pochissima attrezzatura. Qualche lampadina da pochi watt e qualche alogena da esterno giardino, alcuni potenziometri costruiti ad arte per regolare al meglio l'intensità delle luci ed una stanza della mia abitudinaria attività lavorativa trasformata in set di posa nei week end....... I primi  disastrosi risultati  poi via via sempre più incoraggianti e da lì la voglia di continuare con modelle più specifiche capaci di più pose nel carniere e sopratutto conuna cura del corpo maggiore. Il pittore dipinge ciò che vuole vedere mentre l'obiettivo riporta ciò che inquadra.      Difficile è stato il trovare modelle fotografiche free-lance, quasi tutte fanno capo ad agenzie ma sopratutto lo è stato il trovarle amatoriali al pari mio  e che posassero gratuitamente in cambio delle sole immagini o al limite con il solo rimborso delle spese di viaggio. Gironzolando su internet ho scoperto diversi siti nei quali molte ragazze, sia professioniste che non, si pubblicizzano in proprio. I primi timidi contatti e molta diffidenza vista la mia "non professionalità" ma con l'invio di qualche mio provino fotografico sono nati i primi interessi verso il mio modo di scattare e da lì le prime risposte affermative ....... un poco di trattativa sui rimborsi ed il gioco del fotografo e della modella era avviato.      Volevo ovviamente ottenere buoni risultati ma sta a chi osserva i miei scatti il giudicare se ciò sia già stato raggiunto o se è ancora cosa lontana ...... per indole sono un perfezionista  mai soddisfatto di me stesso quindi cercherò sempre di migliorarmi con nuovi stimoli. Ho scoperto che amo i chiaroscuri, immagini vicine all'atmosfera dei quadri retrò e con questo intento sviluppo il mio lavoro/hobby con grande passione e professionalità.      Per fare ciò serve passione in primis, e questa c'è  ma sopratutto servono le protagoniste dei miei scatti. Il pagare le modelle è sicuramente costoso e fintanto che non diventi artista con la A maiuscola non puoi neppure lontanamente pensare di pretendere compensi.... il guadagno non mi interessa ma il risparmio sì quindi logico il cercare una soluzione e quindi fare una petizione rivolta a tutte le donne, dicendo loro che sono sempre alla ricerca di nuove protagoniste per le mie foto.       Le cerco senza limite di età ma con un minimo di aggressività, di fascino e personalità espressiva,  non pretendo compenso alcuno ed in cambio della loro disponibilità a posare consegnerò un CD contenente tutti gli scatti effettuati (TFCD).     Mi piace dedicarmi alla bellezza femminile e rendere le donne ancor più belle di quanto già non siano.     Quello che cerco e' fermare attraverso la fotografia momenti quotidiani di donne che vivono la vita normalmente, con naturalezza, semplicità, sensualità e quel giusto pizzico di esibizionismo..... tutti ingredienti che ritengo ideali per dolci ritratti, per intriganti foto glamour, o per chi amasse mettersi totalmente alla prova, per eleganti immagini di nudo artistico     Amo anche scattare in esterni ma solo in location particolari; fiumi, boschi, case diroccate, fabbriche abbandonate o quant'altro possa contrastare con la bellezza ed eleganza del nudo femminile.     Sono un amatore e come tale gli scatti sono effettuati a solo scopo didattico e non verranno utilizzati per alcun scopo di lucro e verranno pubblicati, solo se autorizzati, solo su queste mie pagine per un aggiornamento del portfolio personale.     La location per gli interni era  in un vero  attrezzatissimo studio fotografico che a richiesta affittavo anche a fotografi amatoriali e non. Le immagini  dello studio fotografico le potete vedere nel portfolio : VARIE / STUDIO. Ho scritto "era" perchè al momento ho dovuto sospendere l'attività in studio a causa di un malanno che mi limita l'uso di un braccio ed una gamba ma la grande passione mi porta ancora a fotografare, anche se nella mia abitazione.
     Concludendo, se i miei scatti ti sono piaciuti e fossi interessata a posare per me, ma sopratutto per te stessa, per sentirti modella almeno una volta nella vita,  contattami via mail a  info@paologualdi.com indicando la tua zona di residenza e allegando una tua immagine ed un tuo profilo, sia fisico che caratteriale.
paologualdi
photographer
book   -  portrait   -   fashion mode  &  glamour    -    artistic  nude    -    exclusive   fine   art   photography